Ingredienti Comedogenici

Gli Ingredienti Comedogeni Sintetici causano la formazione di punti neri sono:

1) PARAFFINUM LIQUIDUM il più comedogeno in assoluto ovvero paraffina, oli minerali e petrolati. Sono ingredienti che rendono la pelle impura con brufoli e punti neri. Inoltre è una sostanza fortemente inquinante, nelle industrie cosmetiche viene utilizzata perchè è una sostanza molto economica, ma bisogna evitarla sempre, non deve mai esserci in qualsiasi posizione dell' INCI.

2) DIMETHICONE ovvero i siliconi che occludono i pori della pelle, e non la lasciano respirare. Inizialmente la pelle sembra bella, liscia e luminosa, ma è un effetto fittizio, dopo un uso prolungato la pelle risulterà spenta con brufoli, punti neri e pori dilatati e anche le rughe aumenteranno notevolmente.

3) ISOPROPYL MYRISTATE e ISOPROPYL PALMITATE sono emollienti leggeri e facilmente assorbili derivati dall' alcol isopropilico, ma possono avere effetti comedogenici sulle pelli predisposte e se presenti ai primi posti dell'INCI.

Discorso diverso va fatto per gli Ingredienti Naturali che potrebbero avere un effetto comedogenico, non devono essere evitati sempre ma semplicemente basta che non siano ai primi posti dell' INCI, se avete una pelle grassa e impura. Gli Ingredienti potenzialmente Comedogeni, sono principalmente gli Oli pesanti che favoriscono la formazione dei punti neri, se avete una pelle grassa o mista controllate che non siano presenti in grandi quantità: Cera d' Api, Cera Alba, Olio d' Oliva, Olio di Rosa Mosqueta, Olio di Mandorle dolci, Olio di Canapa, Olio di avocado.

 

Ingredienti comedogenici:
- isopropyl myristate;
- isopropyl palmitate;
- paraffinum liquidum;
- petrolatum;
- vaselina;
- mineral oil;

Ingredienti mediamente comedogenici:
- cera alba;
- beeswax (cera d’api);
- prunus dulcis (olio di mandorle dolci);
- rosa moschata (olio di rosa moscheta);
- altri oli “pesanti” (olio d’oliva).
Per le pelli grasse e impure si consiglia di evitare l’utilizzo di questi prodotti puri; meglio sempre miscelati con altri ingredienti e verificare che non siano al primo posto nell’INCI.

Ingredienti NON comedogenici:
- il burro di karitè ;
- oli “leggeri” spremuti a freddo e biologici fra cui: olio di girasole, olio di crusca di riso, olio di mais, olio di sesamo, olio di jojoba, olio di vinaccioli (vinacciolo).
A questi oli è possibile miscelare piccole percentuali di oli pesanti.