Certificazione cosmetica ICEA

I prodotti della Eco Bio Cosmesi si caratterizzano per:
 
•    l'utilizzo di materie prime da agricoltura biologica o da raccolta spontanea
•    l’assenza nei prodotti di materiali discutibili dal punto di vista ecologico, sia nel prodotto stesso che nell'imballaggio
•    l’assenza di materie prime non vegetali considerate “a rischio”, ovvero allergizzanti, irritanti o con evidenze di probabili danni per la salute dell’uomo
•    la riduzione dell'impatto ambientale dovuto agli imballaggi superflui (confezioni singole) o non riciclabili (si promuovono imballaggi da materie prime rinnovabili, materiali riciclabili o collegati ad un sistema di restituzione dei vuoti)

I criteri che ci hanno guidato nella scelta delle materie prime ammesse sono stati:
•    scarsa tossicità ed assenza effetti indesiderati sull’uomo
•    basso impatto ambientale
•    dermocompatibilità

Cosmetica Naturale
Sono numerosissime le imprese cosmetiche che propongono al consumatore prodotti cosmetici che, pur non contenendo ingredienti biologici, vantano le più svariate caratteristiche di naturalità.

Il principale obiettivo di questo disciplinare e schema di certificazione è quello di:

•    stabilire requisiti di correlazione tra materie prime naturali e prodotti cosmetici chiari e verificabili;
•    garantire prodotti e processi produttivi che rispettino la salute dell' uomo e dell' ambiente;
•    identificare sul mercato  un prodotto cosmetico che soddisfi le aspettative dei consumatori attenti ai principi di sostenibilità ambientale delle produzioni.

I processi fisici e chimici ammessi sono stati selezionati prendendo a riferimento i seguenti criteri valorizzanti:
•    processi che permettono la formazione di molecole biodegradabili;
•    processi che rispettano le sostanze funzionali naturali presenti negli ingredienti;
•    processi che favoriscono la buona gestione dei rifiuti e il buon uso dellíenergia e tengono in conto il bilancio ecologico.